Non uccidete Cupido!

Avevo già pensato di scrivere questo post innanzi tutto perchè mi andava di parlarne a mio modo e poi perchè vorrei che le persone a me vicine  conoscessero il mio modo di vedere questa festività. Un recente post di Nicolò sul suo Blog mi ha particolarmente colpita. Intanto perchè mi è dispiaciuto vedere che ha usato l’immagine che volevo mettere al mio post e quindi ora per dispetto non la userò (tiè! :P) e poi perchè mi sentivo di replicare in modo più ampio spiegando le ragioni del commento che ho scritto, nettamente contrario al suo punto di vista. E’ vero che la ‘Festa’ di S. Valentino è ormai diventata una festa consumistica, del resto ormai tutto è consumistico. Nel mondo in cui viviamo dove si deve vendere vendere vendere perchè tutto si basa sull’economia e su come far girare i soldi il più possibile è inevitabile che anche i sentimenti vengano strumentalizzati. Però questo non vuol dire che le persone siano tutte travolte dall’orda consumistica del mercato globale. Del resto anche il Natale, la Pasqua e quante altre feste si sono ridotte a mero consumo eppure non abbiamo (parlo dei Cristiani) smesso di festeggiarle o di sentire dentro di noi il significato che portano con sè e l’importanza che rivestono ogni anno. Lo stesso penso di S. Valentino. Intanto voglio sottolineare che non è vero che se c’è una ricorenza che cade in un giorno particolare dell’anno allora per tutto l’anno ci si dimentica dell’importanza di quello che quel giorno si festeggia! Potrebbe succedere…ma non è così non sempre. E dire questa cosa è diventato un luogo comune per vivere sempre con più distacco la vita e frenare quei sentalismi che nella società moderna fanno così tanta paura o ribrezzo. Non è che se c’è un giorno in cui si ‘celebrano’ gli innamorati o l’ ‘amore’ allora vuol dire che poi tutto l’anno uno della persona amata se ne infischia. S. Valentino è un giorno in cui si dà particolare enfasi e rilevanza a un sentimento bellissimo che è quello dell’amore. E’ una delle cose più belle che l’uomo possiede e spesso per insicurezza o per paura si tendono a fuggire. Non fatelo! Amore è per il fidanzato, la fidanzata, il marito, la moglie, i figli, i fratelli, gli amici più cari. E’ un giorno in cui prendere consapevolezza che nel proprio cuore ci sono questi sentimenti per queste persone con cui condividi una parte della tua vita per poco o per tanto tempo. E’ come mettere tutte le tue emozioni vissute con quella particolare persona su un vassoio d’argento brillante e protenderlo verso il cielo….che i raggi del sole le possano riscaldare e da dove tutti possano vederle perchè si è orgogliosi di viverle! Essere innamorati è certo diverso che amarsi ed esistono varie forme di amore e di innamoramento perchè la vita ci regala e ci punisce con tante situazioni spesso inevitabili ma non per questo da tenere nascoste. Dobbiamo tenere nascosti i brutti pensieri che ci capita di fare, le azioni pessime che a volte riusciamo a mettere in pratica, i momenti di egoismo che penalizzano gli altri nella pratica ma anche noi stessi nell’ animo. Ma non dobbiamo tenere nascoste le emozioni che proviamo per una persona soprattutto a noi stessi perchè è una cosa bella.  Il giorno di S. Valentino spesso io e la mia amica del cuore ( non a caso ‘si dice amica del cuore’ no?!) ci siamo date gli auguri, perchè ci vogliamo bene. Con i ragazzi non è quasi mai stato un bel giorno per vari motivi…peccato perchè queste sono cose belle, che si ricordano e che ti rimangono nel cuore. Che avvicinano le persone e che servono da legante nei momenti difficili e da sostegno quando si è lontani. Ora non voglio dire che S. Valentino è al centro di tutto questo no…ma l’amore è come un corpo, per funzionare e vivere bene non solo bisogna prendersene cura ma ha bisogno di tutto quello che lo compone…anche delle tonsille…quindi perchè toglierle? Poi chi se ne frega se c’è chi fa di tutto un business noi guardiamo oltre a queste cose per un giorno, magari il 14 Febbraio, perchè no?!

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. annalisa
    Feb 11, 2008 @ 18:57:29

    Brva Iri, concordo!

    Rispondi

  2. Mariarita
    Feb 13, 2008 @ 12:30:30

    non c\’entrea nulla, ma volevo dirti che finalmente ho torvato i nostro balletto su youtube! dai, mettilo nel blog! che ridere!!!! che sceme che siamo! auguri per domani…se mi dimentico mi uccidi…!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: