I mutandoni di Marilyn

Se c’è ancora qualcuno che non lo sa, è proprio questa l’occasione per scoprire la mia passione per Marilyn Monroe. Volevo, infatti, mettere in evidenza (come se non lo fosse già per le sue dimensioni) come la meravigliosa riproduzione della Diva, padroneggi assieme ai suoi mutandoni Chicago. Per essere fedeli all’immagine che la filmografia di Marilyn ha lasciato nelle nostre menti, è ovviamente la scena in cui le si solleva la gonna al passaggio sulla grata sotto cui passa la metropolitana. Celeberrima scena del film “Quando la moglie va in vacanza” del 1955.

La statua è alta 8 metri e si trova in Michigan Avenue ed è stata realizzata da Seward Johnson, si intitola “Forever Marilyn”. Ed è così che i mutandoni anni 50 di Marilyn sono in questi giorni  l’attrattiva più interessante per chi passa da quelle parti, il fascino del suo corpo è sempre attuale e magari qualche donna e qualche uomo riscoprirà il fascino di quell’intimo che quella sfigata di Bridget Jones ha copiato a Marilyn!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: