Ciechi ad occhi aperti

Abitare in una grande città fa sentire il bisogno di stare da sola. Eppure in mezzo a tutta questa gente, sei come un fantasma. Se ti fermi in mezzo alla folla ti sembrerà di non incontrare gli occhi di nessuno. Sentirai l’odore di ognuno, sentirai la loro pelle che ti sfiora, ruvida, morbida. Sentirai i loro respiri, senti un’immensità di suoni, di urla, di vita. Eppure sembra che nessuno si accorga di te. Ed è forse da questo che ti va di scappare. Dallo stupore delle persone quando racconti loro di aver ascoltato la storia di un anziano alla posta o di una vecchina sull’autobus. Mi chiedo chi vogliamo evitare se gli altri o noi stessi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: